Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

mercoledì 30 marzo 2016

Le pubblicità di Topolino: N.1981 (14-11-1993)



- Barbie Serra dei Sogni Mattel
- Alexia Principessa dei Gioielli Mattel
- Passettina GIG
- Sbrodolina Golosina GIG

mercoledì 23 marzo 2016

Le pubblicità di Topolino: N.1960 (20-06-1993)



- Gardaland
- StopBall Mondo
- Supervision
- Magia Mattel DisneyBiancaneve e i Sette Nani

domenica 20 marzo 2016

883 - Tieni il tempo (1995)


Mi permetto di aggiungere una mini nota, lo so che in genere mi limito al video, ma oggi ci stava.


Prima di tutto, prestate attenzione a questo video. 

Vi prego. Guardatelo nei dettagli. Il modo di vestire. I festoni. Il vuoto incolmabile dell'assenza di Mauro Repetto. Le sedie di  plastica. Il modo bizzarro di ballare di Max Pezzali.
La presenza quasi inquietante di Saturnino (che non invecchia mai).
L'orologio dietro, fermo, per far finta sia notte, grande festa insomma. 

E poi..ascoltate la canzone, che per l'occasione appare in modalità "Karaoke" (che, non dimentichiamolo, andava tanto in quel periodo). 

E adesso sappiate che per un sacco di tempo, ero convinta che dicesse "tieni il TEMBO". Sensatissimo vero? ^^"

Buona Domenica! :)

martedì 15 marzo 2016

Oscenitudini: Maglione intorno alla vita


Chi di voi, durante l'adolescenza, ha usato questa pratica per liberarsi le mani dal maglione o dalla giacca?

Ormai non si usa più da un bel po', però ai nostri tempi era solito, e anche di moda, avvolgersi il maglioncino o il giubbottino di jeans (io mettevo quello) a mo' di cintura.

E molti di noi, diciamocelo, lo facevano anche come "escamotage" per nascondere il sederone :P

Voi lo portavate così? Fatecelo sapere con un commento!


domenica 13 marzo 2016

lunedì 7 marzo 2016

Lunedì Film - Howard e il destino del mondo

Beh ragazzi, per la consueta rubrica del lunedì sui film, oggi voglio parlarvi di una pellicola di cui ho vaghissimi ricordi e che non ha avuto molto successo all'epoca... anzi, è stato catalogata tra i 50 film più brutti film di sempre: Howard e il destino del mondo (Howard the Duck).
Lo ricordate? Forse il nome non vi dice molto, ma senz'altro ricorderete bene nella parte più remota del vostro cervello quell'inquietante costume da papero.
Film del 1986 diretto da Willard Huyck e prodotto da George Lucas, trae spunto dal personaggio Howard il papero della Marvel.


Vi racconto in breve la trama, che non ricordavo ma ho ricostruito documentandomi sul web:

Un esperimento per lo studio delle specie aliene fa teletrasportare sulla Terra, nella città di Cleveland, un papero alieno di nome Howard. Il papero, inizialmente disorientato e disprezzato, incontra una giovane donna di nome Beverly (interpretata da una Lea Thompson fresca fresca del successo di Ritorno al Futuro) che si propone di aiutarlo chiedendo aiuto ad un suo amico scienziato, Phil Blumburtt.
Quest'ultimo conosce a sua volta il dottor Walter Jenning, che ha partecipato alla costruzione dello spettroscopio laser, macchinario usato per portare Howard sulla Terra. Provano quindi a far tornare a casa l'alieno, ma qualcosa non va per il verso giusto: invece di trasferire Howard, il raggio richiama uno degli Occulti Super Sovrani dell'Universo, il cui scopo è distruggere la Terra.
Durante il "trasporto" il macchinario esplode e l'alieno richiamato finisce nel corpo del dottor Jenning, assumendone il controllo mentale in maniera graduale.
Il Super Sovrano nel suo nuovo corpo cerca quindi, sfruttando le capacità del dottore, di riattivare il raggio per richiamare sul pianeta altri Occulti; spetta perciò ad Howard, che a sua volta ha bisogno delle competenze di Jenning per tornare a casa, sconfiggere l'invasore e difendere la Terra che lo ha tanto disprezzato.

Voi lo avete mai visto questo film? Io una volta sì, ma ho ricordi molto confusi... comunque sia, come ha ammesso lo stesso Lucas in un'intervista, il film è stato un disastro per il semplice motivo che all'epoca non c'erano le tecnologie adatte per quella produzione; oggi, con la computer grafica e migliori effetti, sarebbe stato molto più semplice realizzarlo in maniera migliore. Che abbiano intenzione di fare un remake? Non saprei, e chissà come verrebbe fuori... Alla fine di reboot di film ne stanno facendo diversi (basta che non siano come quello che hanno in programma per i Ghostbusters... avete visto che roba?).

Vi lascio il trailer in lingua originale, magari vi rinfresca un po' la memoria:


Per oggi è tutto, buona giornata a tutti e continuate a seguirci regolarmente :D

domenica 6 marzo 2016