Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

domenica 31 gennaio 2016

Il video della Domenica: Foreigner - I wanna know what love is (1984)

lunedì 25 gennaio 2016

Lunedì Film: Dirty Dancing - Balli Proibiti (1987)

Come dice una pubblicità recentissima "mi piace vincere facile", si.
Anche questo è uno dei film da rivedere fino allo sfinimento, e parlo del primo eh, non del remake, o delle varie altre versioni saltate fuori.


Sempre nel remoto caso esista qualcuno che non conosca l'argomento, farò un breve riassunto della trama:

Frances "Baby" Houseman, appena diciassettenne ed in attesa di entrare al college, si ritrova nell'estate del 1963, incastrata in una classica vacanza di famiglia, in un residence di proprietà di un amico di suo padre. L'estate si prospettava noiosa e piena di litigate con quella sciocca di sua sorella.
Ma il modo migliore di ammazzare il tempo, è riempirlo di attività, e tra le tante proposte dal villaggio ci sono i corsi di danza, tenuti da una talentuosa coppia di ballerini: Peggy Johnson e Johnny Castle. 
La nostra  "Baby", che sembra tonta ma non lo è, rimane piacevolmente colpita da Johnny - un fustacchione bello impossibile- e si lascia convincere - come un sacco di vecchiarde, presenti nel residence - a seguire il corso di danza da lui tenuto. Yeppa!

Nonostante le differenze tra i due (lui un uomo pieno di paure e di problemi e lei giovane e con una vita facile e piena di ideali) con il passare dei giorni si viene a creare una grande intesa destinata a diventare altro. 
Le lezioni di danza, ad un certo punto, si fanno sempre più private, e dopo non poche vicissitudini tra i due, con molta tenerezza, nasce l'ammore.
Sentimento che però deve esser tenuto nascosto, perché lei resta comunque una cliente del resort e lui, da dipendente, rischia il licenziamento.
Ma, quasi a termine della vacanza, lui viene accusato -ingiustamente- di furto, e lei per difenderlo tira fuori l'intera faccenda...del resto non poteva aver rubato, perché le notti le passavano insieme.
Lui viene cacciato in malo modo e la storia tra i due sembra spacciata, del resto poteva trattarsi di una banale storiella estiva.
Ed invece no, al cuor non si comanda, e lui torna per rivedere lei e, dopo una dichiarazione strappacuore davanti a tutti tuttissimi, ballano, ballano, ballano. ^_^"

Resto del parere che questo film vada visto a diverse età.
Considerando il fatto che di "dirty" non c'è granché in effetti....però pare siano state rimosse delle scene piccantine ( che però non ho visto).
Io l'ho visto a sei anni. A dieci. A quindici. A venti. A Trenta.
E l'ho trovato sempre diverso, e lo so che sembra una banalità, perché la storia è sempre quella, mica cambia...e rivedendolo,sai benissimo cosa succede e quando, e conosci le canzoni -tutte-  ma anche i passi di danza ormai, però cambia il tuo modo di percepire e vivere la storia, che -secondo me- rimane comunque una delle storie d'amore del cuore.
Non vi chiedo se lo ricordate, ma..quante volte l'avete visto?
E soprattutto, qual'è la vostra parte preferita?

Vi lascio con il Trailer, datatissimo, ma in lingua originale. 
E ora smetto di parlarne che mi è già venuta voglia di rivederlo...al prossimo post!




domenica 24 gennaio 2016

Il video della Domenica: Fame - Remember My Name (1980)

venerdì 22 gennaio 2016

PostLampo: "Pulire" il Mouse

Adesso -per fortuna- ne esistono di senza fili, con i sensori, ma qualche anno fa, poteva far differenza di dimensione, ma anche con scroll o senza, ma quasi tutti erano muniti di "rotella".
Rotellina, che con l'uso accumulava "sporco" e che periodicamente richiedeva un trattamento...e quindi ci si ritrovava così:


Riuscivate a resistere alla tentazione di lanciare la pallina per vedere se rimbalzava?
Avevate qualche modello particolare di mouse, oppure qualche mouse-pad bizzarro?
Come sempre aspetto i vostri ricordi nei commenti ^_^

Al prossimo post! ^_^







mercoledì 20 gennaio 2016

Le pubblicità di Topolino: N.1686 (20-03-1988)



- Lady Lovely Locks e i Ciuffetti
- Eurocel, anilametti Collacel
- Nintendo regala Zapper
- Concorso Kinder Peluche Pantera Rosa

giovedì 14 gennaio 2016

Giocovedì - Super Condor Calibro 7

Chi di voi, soprattutto tra i maschietti, non ha mai posseduto la mitica Super Condor Calibro 7?

Esatto, sto parlando proprio di lei: la pistola ad aria compressa, prodotta da Villa Giocattoli, in plastica e metallo nero cromato che sparava gommini di colore giallo.

Toglietemi una curiosità: voi usavate la pistola in modo "classico", cioè sparando i gommini sul bersaglietto incluso nella confezione?
Per esperienza so che nessuno l'ha mai fatto!


Il modo più risaputo per giocare con queste pistole "soft air" era quello di utilizzare i piombini veri e propri e fare delle guerre all'ultimo sangue, con grandi sgridate da parte dei genitori per i lividi.

Personalmente, non ho mai usato i piombini... La Condor la caricavo con le bacche dei cespugli che, oltre a fare molto danno, macchiavano indelebilmente. Però proprio per quest'ultimo motivo, per non essere poi fustigati a casa per i vestiti da buttare, le bacche era preferibile spararle verso dei bersagli improvvisati e di scarso valore.

Voi avevate la Super Condor? Come ci giocavate?
Fateci sapere la vostra esperienza con un commentino.

Alla prossima!

mercoledì 13 gennaio 2016

Le pubblicità di Topolino: N.2024 (13-09-1994)



- Pritt Stick
- Barbie - Nuova collezione Autunno Inverno '94
- Calcioflash 95
- Folly Magic

lunedì 11 gennaio 2016

Good Bye Thin White Duke.




Non riesco a trovare le parole giuste, e non credo ci sia molto da dire in fondo.
Se ne va un grande pezzo di storia della musica, ed un grandissimo artista.
Le persone come lui, non muoiono mai veramente.

Buon Viaggio.

domenica 10 gennaio 2016

giovedì 7 gennaio 2016

Giocovedì: Il Letto di Barbie Luce di Stelle (1987)

Ieri era la Befana.
La Befana, famosa vecchietta che si aggira per le ciminiere a riempire calze e calzettoni di dolciumi e caramelle e carbone -solo se siete stati cattivi- la conosciamo tutti.
Un po' di tempo fa, almeno dalle mie parti, questa nonnetta, portava in dono anche un giocattolo.
Insomma..una sorta di secondo round del Natale...soltanto che non sceglievi tu il dono, tramite letterina, ma era una sorpresa vera e propria.

Per me era quasi sempre portato roba di/per Barbie.
A volte vestiario...altre volte animali vari...(cavallo, cane, gatto) altre volte Barbie nuove, oppure:
pezzi di arredamento per la famosa casa -di cui potete leggere qui

Oggi vi parlo della volta che mi ha portato il letto a baldacchino, conosciuto formalmente come "Letto Barbie Luce di Stelle" perché aveva la copertura del baldacchino che al buio si illuminava- era fosforescente, e io con le cose fosforescente andavo e vado tutt'ora a nozze- 
Comunque... 
Il letto era semplice, una struttura di plastica rosa con una sorta di materasso, sopra e una trapunta con un cuscino solo...perché era fuori discussione che Ken restasse a dormire con lei.
Era grande si, ma sempre di un letto singolo si trattava e fuori misura, soprattutto in altezza per la mia casa delle bambole (dove, vi ricordo, che non entrava la cucina dei sogni, figuriamoci il letto).
Avevo anche un altro lettino scialbo (non quello col fiocco, proprio una cosa di plastica senza niente, con una specie di lenzuolino, per Ken ovviamente... ma non era la stessa cosa.
Ovviamente era sempre fuori dalla casa.
Ma non c'era problema, anche perché credo che la mia Barbie non abbia mai usato il suo letto per un semplicissimo motivo: era sempre occupato, e non dalle altre barbie.
Chiunque di voi ha oppure abbia avuto un gatto ed una casa di barbie ( ma non solo quelle eh)
a scelta, saprà che il gatto era come calamitato da queste cose.
E niente, il mio gatto adorava dormirci dentro, e con e senza il rivestimento luminoso.
Mi dispiace solo di non essere mai riuscita a fotografarlo...ma provate ad immaginarlo. ^^"

Vi lascio con lo spot televisivo della camera da letto e della barbie luce di stelle..
Ora torno a sgranocchiare le cose della calza ^_^  
Al prossimo post! :D



domenica 3 gennaio 2016